Brno - Passando da Vienna.

La tappa della giornata partendo da Villaco in Austria era di arrivare in Repubblica Ceca a Brno percorrendo strade statali, idea, che dopo l'ora di pranzo abbiamo abolito perché lo scorrimento in generale del traffico è a scorrimento molto lento.
Utilizzando un Google Maps abbiamo trovato una chiesa abbandonata in una collina adiacente il fiume Pitten dove con fornelletto e della pasta pronta abbiamo mangiato.
Da li abbiamo preso la strada a scorrimento veloce fino a Vienna dove arrivati in centro ci siamo concessi di fare i turisti per un pò.
Armatevi di pazienza infinita se volete assaporare una torta Sacher nella Stephansplatz, la piazza centrale di Vienna.

Andiamo a Brno - Repubblica Ceca

Strada - Prendendo come punto di passaggio Villaco (Villach) sicuramente una delle strade a scorrimento veloci migliori è la Sud Autobhan o chiamata anche A2, ma attenzione a fare la Vignetta per il pagamento autostradale.
In alternativa potete percorrere le strade ``statali`` ma la media di percorrenza sarà molto bassa per via dei limiti che gli Austriaci rispettano, quindi si costeggia il lago Wortheree e il lago Volkermarkter prima di cominciare ad andare verso nord, Graz e successivamente Vienna.
Anche Dopo Vienna avere l'opzione strada veloce, Nord Autobahn o A5 oppure percorrere la strada statale proseguendo per la E461 che attraversa il confine che vi guida fino alle porte di Brno

Dove Dormire? - Město Brno & Staré Brno sono i due quartieri del centro storico i prezzi sono leggermente più alti, mentre se volete vivere un pò di vita notturna sempre adiacente al centro storico potete cercare qualcosa come abbiamo fatto noi nel quartiere di Veveří

Cosa Mangiare? - A Brno si mangia bene? si hanno diversi piatti tipici come gli halušky che sono degli gnocchetti di patante o il formaggio di pecora con pancetta croccante chiamato bryndzové halušky e come potete capire dal nome serve per condire gli halušky, oppure se volete un altro primo potete trovare strapačky con che sono gnocchi con pancetta e crauti.
Come secondo provate la svičková na smetaně è carne di manzo servita con la salsa smetaně oppure il formaggio fritto con patate e per finire provate i tortini di broccoli chiamati gratinovaná brokolice s nivou.

Budget per due persone –  50€ Per due persone, in un appartamento dotato di cucina.
La nostra scelta è stata eFi Hotel a Brno in un ottima posizione quasi centrale, ho potuto parcheggiare la moto nel cortile privato.
Pranzo: Il pranzo è stato fatto in viaggio, come specificato sopra ci siamo armati di fornelletto e pasta pronta però siamo andati a prendere il dolce, torta shaker a Vienna.
Cena: Nei dintorni dell’appartamento ci sono diversi negozi alimentari, abbiamo acquistato della carne, vino, acqua e uno spumantino per il giorno seguente perché era  pasqua per una spesa di 12€ infine abbiamo cucinato tutto nell’appartamento dotato di cucina.

Consigli della ``Prima Volta``

1. TOLLTICKETS – Fortunatamente per noi motociclisti o per chi ha un sidecar nella Repubblica Ceca si circola senza obbligo di vignetta nelle autostrade ( Autostraße” e “Autobahn ) mentre per tutti i veicolo con peso maggiore a 3,5t si parte da un minimo di 12,5€

2. IL VENTO – Attenzione al vento, almeno per noi è stato così, un forte vento ci ha accompagnato per tutto l’attraversamento di questa nazione, ma credo che sia una costante e non del periodo perché abbiamo incontrato molte pale eoliche.

3. VIA DALLE STRADE PRINCIPALI – L’attraversamento di questa nazione è possibile farlo in un giorno di motocicletta ma è meglio perdersi in strade secondarie e costeggiare i fiumi, se vi trovate nella Boemia Meridionale vi perderete in suggestivi paesaggi.

Cosa possiamo visitare di interessante?

Brno non ha solo la pista dove corrono il campionato di moto GP, alcune attrattive turistiche sono il castello di spliberk, Zelny ter che sarebbe la piazza centrale detta anche piazza del mercato dove si trova l'imponente torre dell'ex municipio, la fontana di Ercole il teatro nazionale di Brno ed infine il convento dei cappuccini dove è possibile vedere i corpi dei frati mummificati.
Infine la Cattedrale dei santi Pietro e Paolo.

Il Video Viaggio

La strada

Post a Comment

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit sed.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.pocaaderenza.it/home/wp-content/plugins/wanderland-instagram-feed/lib/wanderland-instagram-api.php on line 251
Follow us on