Partenza fissata! Verso il grande nord, dove il sole splende anche a mezzanotte!

Dopo un anno di lavoro, tra preparativi ancora  da concludere ed incidenti di percorso finalmente posso annunciare un grande viaggio!

la strada per capo nord

la strada per capo nord

Ancona (italy) – Capo Nord (Norvegia)
21 Giorni quasi 10.000km in sella ad una bmw f650gs del 2004 monocilindrica.
La data di partenza è stata stabilita per il 14 Aprile 2017.

I preparativi sono veramente enormi, partendo dalla moto fino ad arrivare all’equipaggiamento personale.

C’è  da considerare anche le strade da prendere, gli itinerari da seguire, i punti da visitare e in tutto questo, anche dove poter dormire!

L’organizzazione:

Vale sarà la navigatrice in questa avventura e sarà lei a pianificare il percorso!

Ha contattato l’ambasciata norvegese in italia, la quale ci ha mandato una gran quantità di guide e libri previa donazione per le spese di spedizione.

Potrò dare più dettagli quando avremmo un itinerario preciso.

Io nel frattempo mi occuperò (come sempre) del mezzo, come ben sapete, se seguite il blog o il facebook, da novembre 2016 a gennaio 2017 molte cose sono cambiate, “la motorella” una bmw f650gs è stata sostituita da una più giovane bmw  f650gs Dakar, stesso motore, tranne per ruote, sospensioni, testata e un elettronica più curata, potevo acquistare una moto differente, ma avrei dovuto ri-acquistare gli accessori, i supporti borsa le gomme il sedile ergonomico e tante altre cose quindi ho optato per un motore che conosco ed affidabile, il riutilizzo di tutti gli accessori elencati sopra e una seconda moto da tenere in casa e da usare come mulo o per i pezzi di ricambio, utile per questo o per futuri viaggi.

L’equipaggiamento:

Stiamo anche affrontando l’enorme onere dell’equipaggiamento!

E’ vero, è molto che viaggiamo, abbiamo un equipaggiamento di base buono, ma per un viaggio del genere con possibilità di prendere piogge battente anche per il 70% dei giorni ed una temperatura media che si aggira tra i 3 e 7 gradi (-1 e -3 a capo nord) abbiamo dovuto rivedere tutto.

Gli Sponsor:

Sponsor? oh my god!

Non sono tipo da mail e richiesta di sponsor, ma ho avuto degli apprezzamenti su di una foto postata in istagram da parte di uno sponsor quindi ho mandato una mail, (anche un paio di pasticche dei freni sarebbero state utili) non c’è stata risposta, allora visto che ero in ballo e la mail di base l’avevo scritta passando una notte in bianco, ho deciso di spedirne ad altre ditte.

Tra non siamo interessati al viaggio oppure è una meta troppo battuta (andateci voi di persona in moto allora!!) o anche, in settimana la contatteremo (forse pensavano di contattarmi telepaticamente, di telefonate non ne sono arrivate!), la strada dei sponsor è stata un buco nell’acqua!

News Future e Interazione:

Spero che sia la cosa più semplice tra tutto, purtroppo potrei testarla solamente quando sarò in viaggio, vorrei affrontare la mia idea di viaggio sfruttando le mie doti da informatico in modo da poter comunicare giorno per giorno con voi, tramite blog, foto, video o quando si raggiunge la tappa prefissata live serali nei vari social networks .

Nel frattempo, aggiornerò il blog sulla moto, sull’equipaggiamento e sul percorso.

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianJapaneseRussianSpanish

Categorie: